top of page

CONDIZIONI GENERALI

Le presenti Condizioni sono incorporate nell’offerta e nella conferma dell’ordine tramite questo riferimento

e ne costituiscono parte integrante e sostanziale.

Le presenti Condizioni costituiscono l’unica base del rapporto tra le parti. I Clienti sono tenuti a leggerle

prima di trasmettere un ordine. La convalida dell’ordine implica l’accettazione delle presenti Condizioni

senza alcuna limitazione o riserva. Si precisa che nell’eventualità in cui una o più disposizioni delle presenti Condizioni dovessero dimostrarsi nulle o non valide, continueranno ad applicarsi le restanti disposizioni.

Il Cliente sarà tenuto a verificare l’esattezza dell’ordine prima di inviarlo a Stefania Posa . Non garantiamo e

non saremo responsabili nei confronti del Cliente di Contenuti inesatti o illeggibili né di errori o omissioni

scaturenti da Contenuti inesatti o illeggibili. Le ambiguità presenti nel testo da tradurre sollevano Stefania

Posa da qualsivoglia forma di responsabilità.

Salvo sia diversamente stabilito, forniremo al Cliente i documenti indicati nell’ordine tramite e-mail o

tramite la piattaforma o qualsiasi altra forma di consegna concordata. Se i documenti indicati nell’ordine

devono essere consegnati per posta o tramite corriere, ciò sarà specificato nell’ordine. Stefania Posa non

sarà responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per inadempimento o ritardo scaturente da

inadempimento, ritardo, errore o omissioni del servizio postale o del corriere incaricato di consegnare i

documenti a sensi di un ordine.

Quando il Cliente ci fornisce contenuti ai fini di autentiche notarili, legalizzazione, apostille o qualsiasi altra

convalida, verifica, autentica amministrativa o altro, il Cliente accetta e riconosce che non possiamo essere responsabili nei suoi confronti per eventuali dinieghi o ritardi causati da autorità amministrative.

Ci riserviamo il diritto, nell’eventualità di mancato pagamento, di sospendere o annullare la prestazione dei Servizi ordinati dal Cliente.

Stefania Posa non sarà responsabile di danni o perdita di documenti, informazioni o supporti dati messi a

disposizione del Cliente né dei danni scaturenti dall’uso della tecnologia informatica, internet e mezzi di

telecomunicazione o in conseguenza del trasporto o spedizione delle informazioni, compreso il rischio o le conseguenze di virus, Trojan horse, spam e simili. Stefania Posa non sarà responsabile di nessun’altra forma di danno, a titolo meramente esemplificativo, perdite commerciali, danni indiretti e lucro cessante del Cliente o di terzi ed è esonerata da qualsivoglia responsabilità a causa di ambiguità presenti nel testo

sorgente. In ogni caso la responsabilità di Stefania Posa è limitata a un importo pari al valore concordato

complessivo dell’incarico.

Il Cliente è tenuto ad assicurarsi che i materiali inviati a Stefania Posa e la successiva gestione degli stessi

non violino diritti di proprietà intellettuale di terzi. Il Cliente manleverà Stefania Posa da eventuali pretese

avanzate da un terzo con riferimento a un incarico eseguito da Stefania Posa per conto di un Cliente.

Ci riserviamo il diritto di sospendere o posticipare la data di consegna o di cancellare i Servizi richiesti

(senza alcuna responsabilità nei confronti del Cliente) laddove l’esecuzione contrattuale sia impedita o

ritardata a causa di circostanze al di fuori del nostro ragionevole controllo, tra cui, a titolo meramente

esemplificativo, cause di forza maggiore, provvedimenti di pubbliche autorità, guerra o emergenza

nazionale, atti terroristici, proteste, rivolte, insurrezioni, incendio, esplosione, inondazione, epidemie,

serrate, scioperi o vertenze, interruzione di telecomunicazioni o della rete, blocco del servizio, problemi nel trasporto, malfunzionamento della nostra rete, server o trasmissione di dati o di qualsiasi interruzione che ricada al di fuori della nostra responsabilità.

Le presenti Condizioni generali sono disciplinate e saranno interpretate ai sensi del diritto italiano.

Eventuali controversie scaturenti o relative alla formazione, validità, interpretazione, esecuzione e/o

risoluzione delle presenti Condizioni saranno rimesse alla competenza esclusiva del Tribunale di Catania, in Italia, e le parti accettano irrevocabilmente la competenza territoriale del foro di Catania.

Qualora una o più disposizioni delle presenti Condizioni generali dovesse essere dichiarata nulla e/o non

valida, ciò non comporterà l’invalidità dell’intero accordo.

bottom of page